retr_chic_3__1_1_1_1

Il primo caso di successo che vi illustriamo riguarda un brand che porta con sé il profumo di agrumi di Sicilia e cannella ma anche sentori di rose e violette.

Le Pastiglie Leone sono una vera e propria istituzione dell’industria dolciaria italiana dal 1857, quando nella confetteria di Alba Luigi Leone cominciò a produrre piccole deliziose pastiglie, intense e fragranti come i sapori delle Langhe.

pastiglie_leone_stabilimento

Ed è proprio attorno a quel loro peculiare carattere vintage che l’azienda ha saputo costruire il proprio brand concept.

La semplicità del loro aspetto e le inconfondibili confezioni di latta da collezionare e tenere nella borsetta sono diventate l’oggetto e il punto di partenza della  comunicazione digitale di un’azienda che ha saputo ben delineare la propria identità sul web.

Le confezioni e il loro design old fashioned forniscono spunti di creatività e modi di utilizzo e riutilizzo del packaging che vengono immortalati in fotografie istantanee sempre perfette e in linea con l’immagine dell’azienda.

Pastiglie Leone offre inoltre molti spunti interessanti per rendere dolce e unico un momento speciale, per regalare una confezione raffinata e personalizzata, puntando su una comunicazione emozionale e forte.

Tutti i contenuti proposti seguono un mood coerente, tonalità di colori pastello ed elementi sempre riconoscibili, creando una palette  inconfondibile.

PASTIGLIE copia

Ogni giorno viene proposta la foto di un Instagramer o un influencer scelto dall’azienda : la scelta dell’influencer da coinvolgere e del target di riferimento è frutto di una ricerca accurata tra gli utenti di Instagram, che a richiesta creano set da favola per immortalare le celebri scatole di caramelle.

Anche la scelta degli hashtag richiama i temi del vintage e della riscoperta degli antichi valori antichi: un contrasto con i mezzi di comunicazione più moderni che risulta vincente per un brand che trae la propria linfa vitale nella sua immutabilità.